slide01
basso11
slide02
basso8
slide03
basso6

fregio

L’ACETO BALSAMICO DI MODENA IGP DAL 1912

Dall’amore di una famiglia per una terra e una tradizione unica, nasce un’eccellenza degli aceti balsamici.
Oltre cento anni all’insegna di una passione autentica per l’alta qualità della tradizione:
l’alta qualità dell’Aceto Balsamico di Modena IGP Monari Federzoni.

La qualità

I fattori di un successo tutto italiano riconosciuto in 50 paesi

L’Aceto Balsamico di Modena IGP Monari Federzoni deriva dai mosti d’uva di vitigni tipici dell’Emilia Romagna quali Lambrusco, Trebbiano, Ancellotta, Albana, Sangiovese, Fortana, Montuni, lasciati fermentare naturalmente con l’aceto di vino in tini e botti di legno pregiato. Il processo del balsamico segue lentamente le naturali escursioni termiche di un territorio dalle estati molto calde e umide e dagli inverni freddi e prolungati.

È questa la formula unica dell’aceto balsamico Monari Federzoni, conosciuto oramai in tutto il mondo, esportato in 50 paesi, leader in molti di essi. Oltre il 60% della produzione è destinato all’estero. Una formula che Monari Federzoni elabora e invecchia in legno grazie ad una capienza in tini da 1.600.000 di litri, utilizzati per il “prodotto maturato”, ed in oltre 2000 barrique e piccole botti per una capacità di 644.000 litri per il prodotto “invecchiato”.

Nata nel 1912 Monari Federzoni è immersa nella splendida cornice della campagna modenese. È qui che, grazie a 74 ettari di vigneti, l’Azienda utilizza l’uva per le sue eccellenze più pregiate seguendo l’intero processo produttivo, dalla coltivazione della vite con il sistema della lotta integrata – per la riduzione dell’uso di fitofarmaci – alla vendemmia dell’uva e alla produzione del mosto cotto in vaso aperto: uno degli ingredienti più pregiati dell’aceto, per la complessità aromatica della sua tipica e dolce nota di cotto che Monari Federzoni armonizza in ognuno dei suoi prodotti di altissima qualità.

Ed è proprio per garantire la qualità più elevata che Monari Federzoni procede a 3 livelli di filtrazione, 12.000 analisi l’anno della materia prima e 110.000 controlli annui interni, procedimenti, che nel loro insieme conferiscono, assicurano quelle eccellenti caratteristiche di aroma e sapore che hanno conquistato il mondo.

Inoltre 5 linee di imbottigliamento diversificate per velocità e automazione permettono all’Azienda di produrre una gamma di ben 175 referenze, tra cui spiccano per unicità le produzioni di Aceto Balsamico di Modena IGP Biologico e Kosher. La grande versatilità di gamma è rafforzata da una capacità produttiva giornaliera di 200.000 bottiglie, per un totale di 10.000.000 di bottiglie all’anno, con una potenzialità di circa 100.000 hl di Aceto Balsamico di Modena IGP, e da una gestione completamente informatizzata del ciclo produttivo di tutti i componenti. La cura e l’attenzione alla qualità ha consentito a Monari Federzoni di ottenere le principali Certificazioni del Sistema Qualità: BRC e IFS (Higher Grade).

Salva

Celebriamo il marchio di origine di cui andiamo fieri. E come celebrarlo se non facendo incontrare il nostro Aceto Balsamico di Modena IGP con altri prodotti IGP del territorio italiano?

lardo_colonnata

Lardo di Colonnata

Il nostro Aceto Balsamico di Modena IGP Monari Federzoni incontra una prelibatezza della tradizione toscana: il Lardo di Colonnata, un salume ad indicazione geografica protetta tipico dell’omonimo paesino sulle Alpi Apuane. L’abbinamento di questi due elementi dà vita ad un trionfo di sapori al quale non saprete più resistere!  

pane_matera

Pane di Matera

Nel nostro viaggio alla scoperta dei prodotti tipici IGP vi portiamo in Basilicata a scoprire il Pane di Matera. Un pane che ha una lunghissima tradizione risalente al Regno di Napoli e che nelle sue forme ricorda il paesaggio della Murgia Materana. Un’idea per uno spuntino semplice e dal sapore antico? Una bruschetta fatta con pane di Matera, olio extravergine di oliva e Aceto Balsamico di Modena IGP Monari Federzoni…  

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Info
----